Stemma Terziere del Castello

Il castello che campeggia sullo sfondo bianco e blu simboleggia il terziere cui fanno riferimento il centro storico di Trevi, la Piaggia e le frazioni di Pigge e Bovara del territorio comunale.

La taverna, che accoglie ogni anno centinaia di simpatizzanti del terziere e curiosi di assaggiare i piatti tipici della tradizione trevana, si trova a pochi passi dal Duomo di Sant’Emiliano, in via Placido Riccardi ed è stata rigorosamente ristrutturata ponendo l’attenzione sulla valorizzazione dei suoi locali più antichi e di pregio che offrono agli ospiti una suggestione scenica d’altri tempi poiché in grado di catapultare chiunque ci entri nel Medioveo.

La preparazione dello staff della cucina e la gioviale cordialità dei numerosi ragazzi che con ineguagliabile passione si dedicano anno dopo anno al terziere Castello, garantiscono a tutti i visitatori un’esperienza indimenticabile sia per quanto riguarda la qualità dei piatti proposti sia per l’atmosfera di spensieratezza che si respira all’interno della taverna.

Contatti

Tel: 366 9361668

Sito Internet: Terziere Castello

Menu

Antipasti

Rustico del timoniere
Fagioli e cotiche
Fagioli e cotiche
Bruschetta al tartufo
Tortino della Priora

Primi Piatti

Paccheri alla pajata
Primo del giorno
Gnocchi del Balio
Ruzzole al sedano
Strangozzi al tartufo e sedano
Parmigiana di sedano
Zuppa di sedano

Secondi Piatti

Stracotto di maiale al sedano
Agnello scottadito
Coratella
Lumache in umido
Salsicce
Sedano nero ripieno
Pajata
Fegatelli
Secondo del giorno

Contorni

Verdura campagnola
Patate Arrosto
Sedano alla Popolana
Cazzimperio

Dolci

Zuppa inglese al sagrantino
Tiramisù
Pannacotta al sedano
Rocciata
Tozzetti, treccine e brutti ma buoni
Dolce al cucchiaio

Bevande

Potete abbinare tutti i nostri piatti con un’accurata selezione di vini locali.

Menu Medievale

Antipasto medievale

Crostone di piccione con melograno, olive e limone

Primo medievale

Piatto gara (zuppa)

Secondo medievale

Pollo all’agresto

Dolce medievale

Dolce con le mele, cannella e uvetta