Un duello musicale che si svolge il sabato successivo al Palio. Scendono in campo gli agguerriti gruppi dei Tamburini. Ogni Terziere “affila” le bacchette, il rullio dei tamburi riecheggia per le vie della città dal tardo pomeriggio, ma il meglio si può saggiare al termine della sfida, quando all’unisono, i tamburini offrono un crescendo di musiche celebri riadattate per l’occasione, trasformando la piazza in una sarabanda pittoresca.